Heading

13 ottobre, 1976
Ricordo un periodo in cui ero piu' giovane. Mio padre era un uomo con molti sogni, stava lavorando alla costruzione di una diga in Africa quando ci chiamo' per andare a vivere li' per un anno. Ci siamo lasciati tutto alle spalle, compresi gli studi e poco dopo mi ritrovo a contatto con una natura selvaggia che non conosco. Ricordo di essere stato travolto emotivamente ed e' nata in me una nuova sensibilita' che mi ha ispirato e mi ha consentito di realizzare opere religiose per una chiesa locale ottenendo consensi positivi e scoprendo la mia vera aspirazione.

14 aprile, 1988
Ho iniziato a collaborare con il Ministero e la Soprintendenza grazie alla mia esperienza di restauratore. Ho avuto l'onore di partecipare a progetti ambiziosi che mi hanno permesso di incontrare importanti architetti, imprenditori sempre desiderosi di conoscere il risultato del mio lavoro. Da semplici restauri a revisioni complete di intere strutture, ho potuto conoscere piu' a fondo le diverse tecniche e i materiali utilizzati nel corso della storia.

11 settembre, 1978
È stato un giorno importante per me quando ho deciso di iniziare gli studi artistici a Venezia, sapevo di voler studiare li. Questa formazione studio e' stata preziosa perche' mi ha insegnato a essere critico nei confronti del mio lavoro e a sviluppare il mio stile personale. Ho potuto approfondire le tecniche e gli stili pittorici grazie alla guida e agli esempi dei miei maestri.

28 giugno, 1985
Sono sempre stato affascinato dall'arte del restauro, ma non mi rendevo conto che questo fascino mi avrebbe portato ad avere un'attivita' in proprio, lavorando per clienti pubblici e privati. In seguito sono stato introdotto anche nell'ambiente ecclesiastico, che mi ha permesso di conoscere a fondo l'affresco e la decorazione antica, sviluppando una certa maestria nel recupero e nella creazione ex novo. e' da questo tipo di interventi che ho deciso di intraprendere quello che e' stato il mio secondo percorso, il restauro di edifici storici.

Heading

2023
Ma ora, dopo una vita passata a perfezionare le competenze e tecniche necessarie per riportare in vita opere antiche, sento che e' arrivato il momento di dare una nuova identita' alla mia azienda. Mi chiamo Ivan Ceschin e sono il fondatore di HISTORYA, un nome che non si riferisce solo ad un modo per far rivivere il passato, ma anche ad un'opportunita' per guardare al futuro. Sono un artista e un imprenditore con un sogno: far conoscere al mondo la bellezza dell'arte italiana. credo che questo possa avvenire solo attraverso un'azienda che riunisca i migliori artigiani e artisti per realizzare qualcosa di piu' grande di cio' che creano. Questo e' possibile perche' abbiamo a disposizione strumenti, conoscenze e risorse a portata di mano, tecniche perfezionate nel tempo e una comunita' di persone che condividono la nostra visione di costruire qualcosa di piu' di un semplice prodotto o di un'idea. Mio padre era un artista nella forgiatura del ferro e da lui ho imparato a coinvolgere anche i miei figli in questa attivita' che oggi si impegnano a prendere parte a questa avventura.

La nostra storia

13 ottobre, 1976
Ricordo un periodo in cui ero piu' giovane. Mio padre era un uomo con molti sogni, stava lavorando alla costruzione di una diga in Africa quando ci chiamo' per andare a vivere li' per un anno. Ci siamo lasciati tutto alle spalle, compresi gli studi e poco dopo mi ritrovo a contatto con una natura selvaggia che non conosco. Ricordo di essere stato travolto emotivamente ed e' nata in me una nuova sensibilita' che mi ha ispirato e mi ha consentito di realizzare opere religiose per una chiesa locale ottenendo consensi positivi e scoprendo la mia vera aspirazione.

28 giugno, 1985
Sono sempre stato affascinato dall'arte del restauro, ma non mi rendevo conto che questo fascino mi avrebbe portato ad avere un'attivita' in proprio, lavorando per clienti pubblici e privati. In seguito sono stato introdotto anche nell'ambiente ecclesiastico, che mi ha permesso di conoscere a fondo l'affresco e la decorazione antica, sviluppando una certa maestria nel recupero e nella creazione ex novo. e' da questo tipo di interventi che ho deciso di intraprendere quello che e' stato il mio secondo percorso, il restauro di edifici storici.

11 settembre, 1978
E' stato un giorno importante per me quando ho deciso di iniziare gli studi artistici a Venezia, sapevo di voler studiare li. Questa formazione studio e' stata preziosa perche' mi ha insegnato a essere critico nei confronti del mio lavoro e a sviluppare il mio stile personale. Ho potuto approfondire le tecniche e gli stili pittorici grazie alla guida e agli esempi dei miei maestri.

14 aprile, 1988
Ho iniziato a collaborare con il Ministero e la Soprintendenza grazie alla mia esperienza di restauratore. Ho avuto l'onore di partecipare a progetti ambiziosi che mi hanno permesso di incontrare importanti architetti, imprenditori sempre desiderosi di conoscere il risultato del mio lavoro. Da semplici restauri a revisioni complete di intere strutture, ho potuto conoscere piu' a fondo le diverse tecniche e i materiali utilizzati nel corso della storia.

2023

Ma ora, dopo una vita passata a perfezionare le competenze e tecniche necessarie per riportare in vita opere antiche, sento che e' arrivato il momento di dare una nuova identita' alla mia azienda. Mi chiamo Ivan Ceschin e sono il fondatore di HISTORYA, un nome che non si riferisce solo ad un modo per far rivivere il passato, ma anche ad un'opportunita' per guardare al futuro. Sono un artista e un imprenditore con un sogno: far conoscere al mondo la bellezza dell'arte italiana. credo che questo possa avvenire solo attraverso un'azienda che riunisca i migliori artigiani e artisti per realizzare qualcosa di piu' grande di cio' che creano. Questo e' possibile perche' abbiamo a disposizione strumenti, conoscenze e risorse a portata di mano, tecniche perfezionate nel tempo e una comunita' di persone che condividono la nostra visione di costruire qualcosa di piu' di un semplice prodotto o di un'idea. Mio padre era un artista nella forgiatura del ferro e da lui ho imparato a coinvolgere anche i miei figli in questa attivita' che oggi si impegnano a prendere parte a questa avventura.

13 ottobre, 1976
Ricordo un periodo in cui ero piu' giovane. Mio padre era un uomo con molti sogni, stava lavorando alla costruzione di una diga in Africa quando ci chiamo' per andare a vivere li' per un anno. Ci siamo lasciati tutto alle spalle, compresi gli studi e poco dopo mi ritrovo a contatto con una natura selvaggia che non conosco. Ricordo di essere stato travolto emotivamente ed e' nata in me una nuova sensibilita' che mi ha ispirato e mi ha consentito di realizzare opere religiose per una chiesa locale ottenendo consensi positivi e scoprendo la mia vera aspirazione.

11 settembre, 1978
E' stato un giorno importante per me quando ho deciso di iniziare gli studi artistici a Venezia, sapevo di voler studiare li. Questa formazione studio e' stata preziosa perche' mi ha insegnato a essere critico nei confronti del mio lavoro e a sviluppare il mio stile personale. Ho potuto approfondire le tecniche e gli stili pittorici grazie alla guida e agli esempi dei miei maestri.

28 giugno, 1985
Sono sempre stato affascinato dall'arte del restauro, ma non mi rendevo conto che questo fascino mi avrebbe portato ad avere un'attivita' in proprio, lavorando per clienti pubblici e privati. In seguito sono stato introdotto anche nell'ambiente ecclesiastico, che mi ha permesso di conoscere a fondo l'affresco e la decorazione antica, sviluppando una certa maestria nel recupero e nella creazione ex novo. e' da questo tipo di interventi che ho deciso di intraprendere quello che e' stato il mio secondo percorso, il restauro di edifici storici.

14 aprile, 1988
Ho iniziato a collaborare con il Ministero e la Soprintendenza grazie alla mia esperienza di restauratore. Ho avuto l'onore di partecipare a progetti ambiziosi che mi hanno permesso di incontrare importanti architetti, imprenditori sempre desiderosi di conoscere il risultato del mio lavoro. Da semplici restauri a revisioni complete di intere strutture, ho potuto conoscere piu' a fondo le diverse tecniche e i materiali utilizzati nel corso della storia.

2023
Ma ora, dopo una vita passata a perfezionare le competenze e tecniche necessarie per riportare in vita opere antiche, sento che e' arrivato il momento di dare una nuova identita' alla mia azienda. Mi chiamo Ivan Ceschin e sono il fondatore di HISTORYA, un nome che non si riferisce solo ad un modo per far rivivere il passato, ma anche ad un'opportunita' per guardare al futuro. Sono un artista e un imprenditore con un sogno: far conoscere al mondo la bellezza dell'arte italiana. credo che questo possa avvenire solo attraverso un'azienda che riunisca i migliori artigiani e artisti per realizzare qualcosa di piu' grande di cio' che creano. Questo e' possibile perche' abbiamo a disposizione strumenti, conoscenze e risorse a portata di mano, tecniche perfezionate nel tempo e una comunita' di persone che condividono la nostra visione di costruire qualcosa di piu' di un semplice prodotto o di un'idea. Mio padre era un artista nella forgiatura del ferro e da lui ho imparato a coinvolgere anche i miei figli in questa attivita' che oggi si impegnano a prendere parte a questa avventura.

team historya

Ivan Ceschin
fondatore
Alex Ceschin
tecnico del restauro
Nicolas Ceschin
collaboratore decorazione, doratore
Eva Berto
vendita e marketing